Ti trovi in: Home > Anima del popolo Sudamericano in musica

Anima del popolo Sudamericano in musica

Venerdì 2 dicembre ore 21 a Campli

L'ANIMA DEL POPOLO SUDAMERICANO IN MUSICA

Martin Diaz Gonzalez

Musicisti italiani e sudamericani insieme per interpretare i ritmi e le melodie delle culture latine, con un linguaggio moderno ma sempre popolare

Dall'Argentina a Cuba, ispirandosi alla figura del chitarrista sudamericano Carlos Santana e alle sonorità pop-rock del gruppo Manà, un viaggio per ripercorrere in musica l'anima e le tradizioni del popolo sudamericano con un linguaggio moderno ma sempre popolare.

Appuntamento con la rassegna Emergenze mediterranee e il concerto dei The Latin Bros venerdì 2 dicembre alle ore 21.00 nella Sala convegni di Santa Maria degli Angeli a Campli. Sul palco Martín Díaz Gonzalez (chitarra e voce), Paolo Partenza (percussioni), Dino Pulcini (batteria e percussioni), Giovanni Spagnolini (basso e voce), Franco Castelletti (batteria e percussioni), Gianni Regnicoli (pianoforte e voce) e Alessandro Biondi (chitarra ritmica). L'ingresso è libero.

Il Maestro Martin Diaz Gonzalez, chitarrista e compositore argentino, è da sempre impegnato nella diffusione della cultura musicale del Sudamerica in tutte le sue espressioni. "The Latin Bros" è uno dei suoi progetti. Nato in Comodoro Rivadavia, nel cuore della Patagonia Argentina, si trasferisce in Italia nel 2004. Nelle sue composizioni manifesta uno stile molto particolare risultante dalla fusione della sua impronta Afro-Argentina con gli studi di musica Jazz. Vincitore del Festival dei Conservatori Italiani 2014 - Città di Frosinone, ha partecipato come chitarrista nell'ultimo disco di Grazia di Michele "Il mio blu" e ha scritto la musica per lo spettacolo di Anna Marchesini "Cirino e Marilda non si può fare", accompagnandola dal vivo con il suo trio "Aire de Mar".

Ufficio Stampa: Simona Salvi Tel. 328/6888073 - e-mail: ufficiostampa@istitutoteatromediterraneo.it
IITM Italia: Antonella Ciaccia Tel. 366/6286924 - e-mail: antonellaciaccia@istitutoteatromediterraneo.it

Emergenze Mediterranee è la rassegna di culture, arti e linguaggi organizzata dalla Sezione Italiana dell'Istituto Internazionale del Teatro del Mediterraneo. La sesta edizione, incentrata sul tema dei "luoghi comuni", è organizzata con il patrocinio della Regione Abruzzo e della Provincia di Teramo, con il patrocinio e la partecipazione dell'Università degli Studi di Teramo e con il sostegno della Fondazione Tercas e dei Comuni aderenti. Informazioni sul sito www.istitutoteatromediterraneo.it.

I PROSSIMI APPUNTAMENTI CON EMERGENZE MEDITERRANEE

Marco Lucci in 7 in un colpo
di Marco Lucci e Matthias Träger
regia di Matthias Träger
sabato 17 dicembre, civitella del tronto
Sala Consiliare, ore 17.30
torsolo di Marco Lucci e Matthias Träger
burattini di Eva Hausegger e Marco Lucci
regia di Matthias Träger


domenica 18 dicembre, bisenti
Cinema Teatro (Via delle Piscine), ore 16.30
il miracolo della mula
di Gigio Brunello
burattini di Marco Lucci
regia di Gigio Brunello


lunedì 19 dicembre, RIPATTONI DI bellante
Teatro Saliceti, ore 21,00

QR Code